Avezzano – Assunzioni senza concorso, decide il Sindaco: “schermati” i nomi degli assunti

Altri 8mila euro per “Due esperti amministrativi a tempo parziale”. Dal lavoro “Flessibile”a quello “Somministrato” a decidere è sempre lui, il sindaco Di Pangrazio: Adecco nel ruolo di foglia di fico

Angelo Venti
Angelo Venti
6 Minuti di lettura

Ancora assunzioni senza concorso al Comune di Avezzano: a disporle questa volta è Roberto Laurenzi, Dirigente del V Settore ambiente e verde urbano del Comune di Avezzano. I nomi dei due reclutati non vengono resi noti: vediamo come.

Lo schema di selezione del personale è simile a quello del Lavoro flessibile applicato per il reclutamento nel nutritissimo Staff del Sindaco e resta, di fatto, discrezionale. Questa volta però – grazie a un’altra delle magie del sindaco Gianni Di Pangrazio –  si è in presenza di un ulteriore vantaggio per la sua amministrazione: con il passaggio, attraverso la società Adecco Italia Spa, ai contratti di Lavoro somministrato, i nomi dei due assunti non appaiono su Delibere e Determine comunali e restano, al momento, schermati.

Con la Determina dirigenziale n. 17 del 12 gennaio 2024 – l’ineffabile Gianni continua così a scegliere chi assumere senza concorso ma si nasconde dietro una comoda foglia di fico, cioè l’Adecco.

Con la Determina in questione, il Dirigente del Settore ambiente dispone la proroga di affidamento alla società Adecco Italia Spa del “Servizio di somministrazione di lavoro a tempo determinato per n. 2 figure professionali area degli operatori esperti amministrativi tempo parziale”.

Per le 2 assunzioni si tratta – temiamo solo per il momento – di appena 8mila euro relativi alla “somministrazione temporanea di due figure professionali – Area Operatori esperti (ex cat. B) per lo svolgimento delle predette prestazioni professionali per il seguente periodo: proroga per mesi 2 (contratto n.1) e per mesi 3 (contratto n.2)”.

Ma tale Determina è mooolto interessante per alcuni passaggi contenuti nelle premesse dell’atto che – messi in fila uno dopo l’altro – di fatto denunciano come la scelta del personale da assumere con tali contratti resta in capo al Sindaco e all’amministrazione comunale.

Si legge infatti nel documento: “Considerato che […] le Amministrazioni pubbliche, per rispondere ad esigenze di carattere esclusivamente temporaneo od eccezionale, possono avvalersi di contratti di somministrazione di lavoro o di altre forme contrattuali flessibili”. E poi: “Dato atto che con la deliberazione di Giunta comunale n. 116 del 15.06.2023, si è stabilito tra l’altro di dare atto che il Sindaco […] può provvedere […] alla individuazione in via di urgenza di eventuali fabbisogni di personale”. E poi ancora: “[…] Nel caso in cui residuassero risorse spendibili […], il Sindaco potrà in ogni caso provvedere alla individuazione in via di urgenza, sentito il Segretario Generale, di eventuali fabbisogni di personale […] da reclutare nel rispetto delle condizioni e modalità ivi richiamate e fatte salve le ordinarie competenze della Giunta comunale”.

Sempre nelle premesse, è degno di nota anche questo passaggio in cui il dirigente suggerisce, a scanso di equivoci, chi è che ha autorizzato la procedura per le due assunzioni e anche le caratteristiche del personale da reclutare: “Vista la nota di questo Settore, prot. n. 78462 del 10/11/2023, autorizzata dal Sig. Sindaco, con la quale si evidenzia una carenza di personale amministrativo e si ribadisce l’urgente e non più procrastinabile necessità di assegnare al Settore V ed in particolar modo al Servizio ambiente e verde due nuove unità lavorative, per quanto possibile già formate”.

SULLO STESSO ARGOMENTO LEGGI ANCHE:

Avezzano – Bomba e 12 mila euro: il Sindaco entra nel Cinema

Avezzano – Penosa “Confidenza stampa” di fine anno del Sindaco Di Pangrazio

Il Re è nudo – Il Sindaco Di Pangrazio e la “Direttiva” della vergogna

Avezzano – Staff del sindaco: “Lavoro flessibile” sfora i 189mila euro

Avezzano – Sindaco e Staff: oltre le spese, il bavaglio?

Avezzano – Staff del Sindaco, arrivano i rinforzi: ecco i 2 nuovi assunti

Avezzano – Altri 30mila euro per il “Portavoce istituzionale” del sindaco

Amministrazione Di Pangrazio e Comunicazione Istituzionale – Disposti altri 14mila euro per “servizi multimediali”

Avezzano – Comunicazione istituzionale, il sottile confine tra servizio e abuso

Avezzano – Prima spesa per il nuovo anno? Lo staff del sindaco

Avezzano – L’ossessione della “Comunicazione istituzionale”: quanto ci costa?

La Corte di Di Pangrazio – Lanciotti accusa: “staff del sindaco costa alla città 190mila euro l’anno”

Di Pangrazio: altri 77mila euro al suo staff. Ecco i nomi e le cifre

Amministrazione Di Pangrazio – Staff del sindaco: sotto l’albero di Natale altri 6mila euro

Avezzano – Dallo staff del sindaco alla Asl: Comune anticipa, Asl rimborsa

Avezzano – Armando Floris nello staff del sindaco Di Pangrazio

Staff Sindaco: proroga per Floris e Patrelli. Spesa “lavoro flessibile 2021” sale a 184mila euro

Avezzano – 212mila euro divisi “fifty fifty” tra staff di De Angelis e di Passerotti: i nomi e le cifre

informazione online e politica locale tra social media e trasparenza

Con-troll-o ad Avezzano: Social media e squadrismo mediatico

AAA – Cercasi disperatamente editore e direttore marsicanews per regolamento di conti

Condividi questo articolo