“Giornata della tosatura” 3^ edizione, fra degustazioni, libri, socialità e tanta natura

Alfio Di Battista
Alfio Di Battista
2 Minuti di lettura

Capistrello – Si svolgerà venerdì 2 giugno la 3^ edizione della giornata della tosatura. La manifestazione, organizzata dall’Azienda agricola zootecnica di Primiana Bisegna, offrirà ai turisti un ampio ventaglio di opzioni tutte da sperimentare, già a partire dal mattino.

Alle ore 9.00 l’accoglienza in fattoria, in località Valle Fredda, in via Luco dei Marsi, con una ricca colazione di benvenuto. Alle 10.00 si potrà assistere alla tosatura delle pecore, un rito rimasto immutato nel tempo ma che oggi si avvale di strumentazioni moderne.

Resta però indissolubile il legame fra l’uomo e il suo gregge, parti essenziali di un’arte millenaria che attraversa i secoli evocando gli antichi tratturi dove si rinnovano riti e tradizioni ancestrali.

Alle 11.00 sarà aperto il punto di ristoro e gli stand che esporranno lane locali. E nel pomeriggio, dopo la degustazione dei prodotti tipici locali, si potrà proseguire con il laboratorio di lavorazione del feltro ad acqua curato da Benedetta Moruzzi con Lamantera Project.

Alle 16 spazio letterario in compagnia della casa editrice di Capistrello, Radici, di Gianluca Salustri presente col suo stand tutta la giornata.

Fra i tanti protagonisti della giornata anche Appennini for All, con la sezione provinciale dell’Aquila ENS, onlus dedita all’assistenza dei sordi.

Condividi questo articolo