Startup Italia Summit 2023 – Impianto Aciam come modello di enonomia circolare

Redazione
Redazione
2 Minuti di lettura

COMUNICATO STAMPA

L’impianto Aciam come modello di enonomia circolare a Startup Italia Summit 2023

Sarà un modello per tutta l’Italia l’impianto di compostaggio e digestione anaerobioca con produzione di biometano di Aciam. Sarà presentato come esempio di economia circolare e impianto green nell’ambito dell’evento “Startup Italia Summit 2023” che si terrà martedì 27 giugno a nella sede dell’università Luiss di Roma.

“Startup Italia Summit 2023” è una vetrina nata per presentare start up innovative, idee green e soluzioni tecnologiche sostenibili. All’iniziativa parteciperanno operatori nazionali e internazionali che operano nel settore dell’innovazione tecnologica dell’ambiente e della sostenibilità, ma anche investitori, banche, fondi nazionali e internazionali interessati a idee innovative e progetti green realizzati nel nostro paese.

“L’invito a presentare il nostro progetto in una così importante manifestazione”, afferma l’amministratore delegato di Aciam Alberto Torelli, “è la testimonianza di come il nostro impianto rappresenti un esempio virtuoso di gestione dei rifiuti, di sostenibilità e di economia circolare”.

Dello stesso avviso anche Umberto Di Carlo, Presidente di Tekneko sistemi ecologici e socio industriale di Aciam. “La società Aciam, che raccoglie nel suo azionariato enti pubblici e privati”, evidenzia Di Carlo, “è un esempio di come il privato e il pubblico possano lavorare efficacemente insieme portando a casa importanti risultati in tema ambientale di sostenibilità portando lustro e prestigio al territorio marsicano e all’intera provincia dell’Aquila”.

ACIAM Spa

Condividi questo articolo